Cerca negozio:

Cartucce per stampanti

Le cartucce per stampanti sono dispositivi rimovibili contenenti l’inchiostro per i processi di stampa.
Il termine cartucce per stampanti si riferisce principalmente a due tipologie di prodotto e quindi a due tecnologie di stampa, quella a getto d'inchiostro (ink-jet) che utilizza inchiostro liquido e quella laser che utilizza invece polvere di toner ovvero inchiostro secco.

Le cartucce per stampanti a getto d’inchiostro possono essere costituite da un semplice serbatoio, normalmente di materiale plastico, o incorporare in un unico blocco il serbatoio e la testina di stampa, cioè il vero e proprio dispositivo che realizza l'espulsione delle minuscole gocce di inchiostro che compongono l'immagine sul foglio di carta.

Le cartucce per stampanti laser sono invece i cosiddetti toner costituiti appunto da una polvere sottilissima che diventa inchiostro liquido grazie alla temperatura del fusore, per poi essere fissato grazie al calore e alla pressione del rullo sul supporto cartaceo.

Alcuni modelli di cartucce per stampanti ink-jet sono provviste di un chip che ha la funzione di stimare il livello di inchiostro e avvisare quando è il momento della sostituzione.
In alcuni tipi di cartucce, è previsto un blocco automatico del sistema quando il chip segnala che l'inchiostro è esaurito. Questa funzione è al centro di numerose polemiche perché limita pesantemente la possibilità da parte del consumatore di utilizzare cartucce per stampanti diverse da quelle originali.
2008 – Eco Store srl tutti i diritti riservati -
I marchi citati appartengono ai legittimi proprietari.
Sede legale: Via Ripamonti 44 - 20141 Milano, Italia.
P.IVA 13277380153 - CF 13277380153
N° REA MI 1638882 - Capitale sociale € 400.000